.

HOME PAGE  
  CONTATTACI   FORUM
  L'ASSOCIAZIONE   STATUTO DEL
MCF
  ADERIRE AL
MCF
 
DELEGATI E
AMMINISTRAZIONE
  CAMPIONATI   REGOLAMENTI   GLI ANELLI
  STANDARD DELLA
MARANS
  I DIFETTI   SILHOUETTE  
LE VARIETA'   L' UOVO   COLORAZIONE
DELLE UOVA
  GENETICA
  STORIA   DOCUMENTI   BOLLETTINI
UFFICIALI
 
SONDAGGI   ALBUM FOTOGRAFICO   PICCOLI
ANNUNCI
  PUBBLICAZIONI 
  SANITA'   IL LIBRO    VARIE
SULL'ALLEVAMENTO
 
F.A.Q   LA CITTA' DI
MARANS
  ALTRI SITI  

GLOSSARIO

  CARTA DEGLI
ALLEVATORI
  LISTA DEGLI
ALLEVATORI
     

Photos sous licence Creative Commons
type
 http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/deed.fr CC by sa

 

LA SCALA DI COLORE DELLE UOVA DELLA MARANS

La scala colorimetrica delle uova del MCF, numerata da 1 a 9, parte dalle uova bianche (razza Livorno o Gauloise per esempio) per raggiungere l'apice del colore delle uova extra-rosse in quelle delle Marans di razza pura eccezionali.

Les oeufs extra-roux de la Marans.


LA SCALA UFFICIALE DEI COLORI DA 1 A 9:


Echelle des couleurs des oeufs de 1 à 9

.

Photos sous licence Creative Commons
type
 http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/deed.fr CC by sa



LEGENDA:

1 uovo bianco: Esempio : Bresse-Gauloise o Livorno, Braeckel tra le razze estere.

2 uovo rosato: impropriamente detto "bruno" nella maggior parte degli standards delle razze estere come per esempio la Rhode-Island. E' anche il colore delle uova di numerosi ceppi ibridi industriali, ma non quello di una vera Marans.

3uovo rosso: è già un uovo di Marans, ma insufficientemente selezionata, colore insufficiente quando abituale nella stirpe senza che si mostrino occasionalmente esemplari superiori.

4 L'uovo extra-rosso della MARANS

            Da notare: il colore di fondo non è migliore di quello dell'uovo N° 3, ma la quantità di pigmento è più importante, la sua distribuzione è irregolare a chiazze, cosa che apporta già il plus dell'uovo extra-rosso.
Un qualche grado di brillantezza ne va ad aumentare il valore.

Esperimento: questo uovo 4, posto su un fondo di terracotta naturale rossa, si deve distinguere in un tono un pò più scuro sul fondo rosso "terra cotta".

Notare : la stessa gallina può benissimo deporre un uovo leggermente più scuro e di colore uniforme ad inizio deposizione (20 prime uova).

5 à 9 uovo extra-rosso tirante al cioccolato.

            Notare la forma più arrotondata, globosa, tipica dell'uovo di Marans, la brillantezza è sempre una qualità supplementare. Le stirpi che depongono uova di tipo 7, 8 et 9 hanno sfortunatamente assai spesso subito una mancanza di selezione a vantaggio dello standard: tipi leggeri o striminziti, code di scoiattolo, remiganti e colori impuri etc... Non si risce ad avere tutto in una volta! La selezione richiede un lavoro molto importante e di lungo respiro nella Marans.

8 et 9 - uova eccezionali o piuttosto accidentali, in cui il colore si avvicina al pigmento allo stato puro. Si deve riconoscere che, ancora una volta, uova simili sono ottenute ad inizio deposizione. E' normale che il pigmento dei gusci si attenui in piena deposizione, per stabilizzarsi verso 6 e 7 nelle migliori. Una buona stirpe comporta una proporzione importante di uova 5 o 6 da mantenere costantemente attraverso una selezione seria anno dopo anno.

Le qualità d'una ovaiola si devono valutare dal colore delle uova ad inizio deposizione dalle 20 prime uova ed anche dalla regolarità di questo colore durante la stagione.

aderire al MCF

home page

ritorno ad inizio pagina

© (copyright) MCF 2001/2010
all rights reserved